Comune di Ferrara

Famiglie

Servizi per le famiglie

Le scuole come beni comuni

"Le Scuole come Beni Comuni" è il progetto che l’Istituzione dei servizi educativi, scolastici e per le famiglie del Comune di Ferrara, sta portando avanti dal 2014 assieme a genitori, studenti e insegnanti nei nidi, nelle scuole dell’infanzia, nei centri bambini genitori, e negli istituti comprensivi.


Il progetto si propone di
-  sostenere le esperienze di cittadinanza attiva dei genitori e la loro disponibilità a contribuire fattivamente ad interventi di cura e manutenzione di edifici e/o aree verdi scolastiche;
- sostenere ed estendere la fruizione in orario extrascolastico di edifici e/o aree verdi scolastiche da parte delle famiglie e della comunità locale.

I micro-progetti partecipativi vengono selezionati da una commissione di valutazione, chiamata a riunirsi a seguito della pubblicazione del bando. Le scuole vincitrici ricevono un piccolo finanziamento che viene utilizzato per coprire le spese necessarie per l’acquisto dei materiali occorrenti per i lavori di miglioramento.

Requisiti fondamentali per la valutazione dei micro-progetti sono, oltre alla dimensione partecipativa dei genitori, l’esistenza o meno di un co-finanziamento da parte dei soggetti proponenti, la pertinenza degli interventi proposti rispetto al concreto coinvolgimento dei genitori nella loro realizzazione, la qualità progettuale degli interventi proposti, nonché gli elementi di qualità educativa, sociale e comunitaria in essi presenti.

Approfondimenti:
Le Scuole come Beni Comuni, un progetto partecipato della città di Ferrara
Le scuole come beni comuni - PassaParola n.59
Le scuole come beni comuni - PassaParola n.58
http://www.urbancenterferrara.it/le-scuole-beni-comuni/

Report 2018

 

CENTRO PER LE FAMIGLIE
Piazza XXVI Maggio, 1 Ferrara
Referente progetto: dott. Alessandra Goberti
tel. 0532 241365
e-mail: a.goberti@edu.comune.fe.it
 

Pagina aggiornata il 20-03-2019 da Giorgio Maghini - Pagina visualizzata 123 volte